Telegram approda su Ubuntu 14.04 LTS

6 maggio, 2014 1 Commento »

Si chiama Webogram ed è il porting della popolare app di messaggistica disponibile ora anche sulla distro firmata Canonical. Scopriamone di più e tutti i dettagli per procedere subito al setup.


Quando si parla di applicazioni di messaggistica su Android, WhatsApp e Telegram sono i primi nomi che balzano in mente. Ma, mentre il primo dei due si sta facendo “odiare” dai suoi utenti, il secondo sta risalendo velocemente la classifica e la notizia non può che farci piacere considerato che si tratta di un software parzialmente Open Source.

Ed è proprio la sua natura aperta che ha fatto sì che l’app venisse portata senza particolari problematiche su tutte le piattaforme, mobile e desktop, in circolazione, Linux incluso. Pochi giorni fa, infatti, una nuova app appositamente studiata per Unity ha fatto il suo debutto ufficiale e il suo nome in codice è “webogram”. Cos’è in grado di fare?

In poche parole, tutti i servizi associati al nostro account Telegram sono perfettamente integrati con il desktop. Ad esempio, ogni nuovo messaggio verrà notificato anche sul PC, così come verrà visualizzato il numero di quelli non ancora letti. In definitiva, un tool al quale non possiamo proprio rinunciare, specialmente se sul nostro smartphone è già installato Telegram. Se vogliamo procedere alla sua installazione su Ubuntu 14.04 LTS non ci resta che avviare il terminale e lanciare i comandi:

sudo add-apt-repository ppa:costales/unity-webapps-telegram
sudo apt-get update
sudo apt-get install unity-webapps-telegram

telegram-ubuntu

Fonte: OMG! Ubuntu!

Potrebbero interessarti ...

  • Alfred

    Completamente Open Source, al momento non mi pare. Leggo dal sito ufficiale: “Telegram has an open API and protocol free for everyone.”
    Dove è scritto che è OpenSource? Da dove scarico il codice sorgente?