openSUSE Tumbleweed trasformerà la distro in una rolling-release

3 dicembre, 2010 Nessun commento »

Ubuntu ha fatto sapere di non essere, per il momento, interessata ad una distribuzione rolling-release. Ma se ce qualcuno che chiude le porte ai pacchetti con aggiornamenti giornalieri, c’è anche chi ci sta pensando seriamente.


E’ il caso di openSUSE: lo ha fatto espressamente capire Greg Kroah-Hartman, kernel developer della distribuzione Novell ora Attachmate, annunciando il nuovo repository “openSUSE Tumbleweed“. La celebre distribuzione tedesca, infatti, entro i prossimi rilasci potrebbe essere potenziata con questo nuovo contenitore di pacchetti che conterrà pacchetti aggiornati con cadenza quotidiana, e rigorosamente stabili, di tutti i principali software liberi.

Tramite un messaggio sulla mailing list opensuse-project, Kroah-Hartman ha anche dato maggiori informazioni su questo progetto rispondendo ad una serie di domande. “Progetti come GNOME 3.0, che di solito vengono rilasciati un mese dopo il rilascio dell’ultima versione della nostra distribuzione, potranno essere utilizzati senza dover per forza aspettare i sei mesi previsti dal nostro ciclo di rilascio”, ha dichiarato il celebre kernel hacker. Il nuovo repository comincerà ad essere testato già all’interno di openSUSE 11.4.

Potrebbero interessarti ...