Ubuntu Touch Emulator: ecco come installarlo

14 maggio, 2014 1 Commento »

Vuoi mettere alla prova il nuovo OS mobile di casa Canonical senza installarlo sul tuo telefonino? Ecco come fare utilizzando il PC. Bastano davvero pochi clic.


La voglia di mettere alla prova Ubuntu Touch è diventata irresistibile ma al tempo stesso non abbiamo un telefonino (compatibile) da sacrificare? Dopotutto è altamente comprensibile ma al tempo stesso capiamo anche la paura che hanno gli utenti di perdere tutti i dati presenti nel proprio smartphone solo per mettere alla prova un sistema mobile dove tutto è ancora in divenire. Certo, potremmo creare una perfetta copia di backup di tutto il contenuto della memoria, ma è pur sempre una grande seccatura. Come fare dunque?

Se vogliamo mettere alla prova Ubuntu Touch senza sacrificare il proprio telefonino e se sul PC ci affidiamo ad Ubuntu possiamo pur sempre emulare il nuovo OS mobile. Come? Semplicemente facendo uso di Ubuntu Touch Emulator, l’emulatore che proprio poche ore fa è stato aggiornato portando con sé qualche interessante novità nonché una maggiore stabilità. In ogni caso, si tratta pur sempre di una versione di sviluppo dunque non disperiamo se dovessimo ritrovarci di fronte a qualche piccolo o grande bug.

Tutto quello che dobbiamo fare è aprire il terminale e aggiungere il giusto PPA. Lanciamo quindi il comando:

sudo apt-add-repository ppa:phablet-team/tools

Aggiorniamo poi l’elenco dei pacchetti e procediamo all’installazione dell’emulatore:

sudo apt-get update
sudo apt-get install ubuntu-emulator ubuntu-emulator-runtime

Fatto ciò, non ci resta che avviare l’emulazione lanciando il comando:

sudo ubuntu-emulator create –channel?=ubuntu-touch/utopic-proposed –archi=i386 test_x86
ubuntu-emulator run test_86

Buon divertimento!

Ubuntu-Touch-Emulator

Fonte: Softpedia

Potrebbero interessarti ...

  • flavio

    Quando lancio l’ultimo comando mi dice :
    “This instance does not exist, use ‘create test_86′ to create it ”
    Cosa vuol dire ?