Ubuntu: supporto al nuovo hardware, subito!

29 ottobre, 2012 Nessun commento »

Durante l’Ubuntu Developer Summit di Copenhagen gli sviluppatori della distro di Canonical discuteranno su come introdurre in tempi record il supporto al nuovo hardware.


Tempi di riunioni in casa Ubuntu: in questa settimana, tutti gli sviluppatori discuteranno del da farsi per introdurre rapidamente nuovo supporto hardware nella distro targata Canonical.

Nel corso dell’Ubuntu Developer Summit, previsto proprio nella settimana entrante, ci sarà proprio una sessione appositamente dedicata all’integrazione del supporto per il nuovo hardware. Fra i tanti argomenti, però, non mancheranno discussioni legate all’abbandono di GNOME, ad Ubuntu TV ed alla possibilità di far diventare Ubuntu una piattaforma di gioco.

Altra interessante sessione è dedicata al porting di Ubuntu per il Nexus 7, il nuovo tablet firmato Google che sta stregando milioni di utenti in tutto il mondo. Ubuntu, dunque, vuole aprire sempre più le porte ai dispositivi mobile, espandendo i propri confini.

Ma torniamo a noi: l’integrazione del supporto al nuovo hardware è previsto per la prossima release 13.04, battezzata con il nome in codice di Raring Ringtail. Durante la sessione, gli sviluppatori cercheranno di capire come poter stendere rapidamente un archivio di tutto il nuovo hardware disponibile. Solo dopo aver raccolto un po’ di idee circa l’hardware da supportare o meno, si potrà quindi procedere all’integrazione di tutto il necessario affinché possa funzionare senza noie sull’Ubuntu che verrà.

Riusciranno a portare a termine i lavori per Aprile 2013. Tocca comunque attendere ma qualcosa ci dice che probabilmente per quella data tutto sarà pronto.

Fonte: Phoronix

Potrebbero interessarti ...