MENU
Ubuntu-Developer-Summit

Gli Ubuntu Developer Summit si terranno solo sul Web

Steam-Linux

Steam disponibile anche per Debian

5 marzo 2013 Commenti (0) Visualizzazioni: 0 Al Bar, Copertina

Torvalds fa un passo indietro e torna ad usare GNOME

Con un annuncio sulla sua pagina personale su Google+, Torvalds comunica al mondo intero di essere tornato all’ambiente desktop GNOME, mettendo da parte Xfce e KDE.


Ogni figlio tende a prendere come esempio il proprio padre. La stessa cosa accade alla comunità Linux che fa “capo” a Linus Torvalds. Certo, ognuno prende le proprie decisioni autonomamente, ma per curiosità o per altro, molti utenti amano sapere a quale distro di affida il papà del kernel Linux e quali ambienti desktop preferisce.

Un paio di anni fa, Torvalds aveva abbandonato GNOME 3 per passare al più leggero Xfce. Recentemente è poi migrato verso KDE: in poche parole, li ha provati praticamente tutti senza riuscire mai a trovare l’ambiente desktop perfetto per le sue esigenze.

Ma con un nuovo post sulla sua pagina Google+, Torvalds ha annunciato di essere passato nuovamente a GNOME 3.x. Questa scelta in funzione dei miglioramenti ottenuti dall’ambiente desktop che solo poco tempo fa aveva disprezzato.

Se siamo curiosi di scoprire le parole usate da Linus Torvalds nel suo post, possiamo dare un’occhiata qui.

linus_torvalds

Fonte: Phoronix