Slackware: dopo GNOME potrebbe essere eliminato anche KDE!

8 giugno, 2011 4 Commenti »

Amanti di Slackware, anzi … amanti di KDE e amanti di Slackware insieme preparatevi ad un’altra batosta targata Patrick Volkerding.


Il celebre maintainer di una dalle distribuzioni più longeve di sempre, tramite le parole di un suo collega sviluppatore, Eric Hameleers, ha espresso tutti i suoi dubbi sull’attuale stato di KDE, praticamente l’unico ambiente desktop disponibile – insieme ad Xfce – dopo la rimozione di GNOME.

Gli sviluppatori di Slacwkare, infatti, si sono detti molti preoccupati dalla strada intrapresa da KDE e da una serie di decisioni che stanno rendendo la loro vita molto difficile. Su tutte segnaliamo la scelta di KDE di utilizzare GIT al posto di CVS e il passaggio da HAL a udisks/upower. Preoccupano anche i troppi pacchetti/librerie necessari al corretto funzionamento dell’ambiente desktop, che rendono la distribuzione un po’ troppo pesante per i gusti del team che lavora insieme a Volkerding. Dunque, se le cose non dovessero migliorare, Slackware potrebbe rimuovere KDE dai pacchetti disponibili per la distribuzione. La conferma è arrivata da una risposta di Hameleers sulla mailing-list ufficiale della distro. E voi, cosa ne pensate di questa scelta?

Potrebbero interessarti ...

  • void

    Non credo proprio che Slackware rimuoverà KDE. Vedi qui sotto:

    http://www.mail-archive.com/release-team@kde.org/msg04727.html

    Hanno già trovato la soluzione. Non sono un utente KDE perché preferisco altro comunque Slackware senza KDE perderebbe punti e anche utenza IMHO.

  • lablinux

    Considera che Pat (il boss di slackware) non è molto interessato al numero di utenti che sfruttano la sua creatura. Slackware è ormai/purtroppo una distro di nicchia.

  • void

    Certo, ma qui si tratta di un problema non problema. Eric ha già sistemato la questione sollevando il polverone.

    • void

      Certo, ma qui si tratta di un problema non problema. Eric ha già sistemato la questione sollevando il polverone.

      PS: Sorry, ho cliccato su Replica invece di Rispondi.