Sinthgunt, per convertire video in oltre 100 formati

14 dicembre, 2010 Nessun commento »

Quante volte ci è capitato di ascoltare la domanda: “ma come faccio a convertire in vari formati dei video su GNU/Linux e come li scarico da YouTube e da altri siti di video broadcasting?”.


La risposta non è sempre così scontata, visto che non sono molti gli strumenti disponibili per farlo a differenza di Microsoft Windows. Uno di questi è Sinthgunt, un pacchetto scritto in Python è ovviamente rilasciato sotto licenza GPL che praticamente vi mette a disposizione un’interfaccia utente grafica per ffmpeg, consentendovi dunque di convertire flussi audio-video in moltissimi formati.

Il sito web ufficiale del pacchetto parla di oltre 100 diversi formati disponibili. E’ possibile ad esempio convertire video per iPhone, BlackBerry, Android, scaricare video da YouTube, Metacafe, Google Video e chi ne ha, più ne metta. Inoltre, Sinthgunt riconosce automaticamente i formati supportati dalla propria versione di ffmpeg così da evitare brutte sorprese. E dulcis in fundo bastano veramente tre click per effettuare una conversione: aprire il file, poi scegliere il formato di conversione desiderato e infine cliccare su Convert. Più facile di così …

Potrebbero interessarti ...