PostgreSQL si avvicina ad Oracle

20 luglio, 2007 2 Commenti »

Secondo uno studio pubblicato da Sun Microsystems, PostgreSQL, il noto Relational Database Management System (RDBMS) open source, avrebbe ottenuto, in alcuni test condotti su hardware UltraSparc Niagara, risultati prestazionali vicini a quelli di Oracle.

hdr_left-postgre.png

I test non sarebbero assolutamente definitivi, poiché condotti su hardware differenti con diversi numeri di core processor, tuttavia PostgreSQL avrebbe raggiunto risultati del 12% inferiori ad un database Oracle eseguito su un sistema HP Itanium.

Il test è stato promosso dalla stessa Sun Microsystems allo scopo di mettere in luce le performance dei sistemi Solaris 10 da lei distribuiti con accluso PostgreSQL ed è stato eseguito tramite SpecjAppServer 2004 dello Standard Performance Evaluation Corp, un benchmark che ha l’obiettivo di misurare le performance degli application server basati su Java 2 Enterprise Edition (J2EEE).

Il dicembre scorso Oracle aveva utilizzato lo stesso benchmark per sottolineare le prestazione di Oracle 10g in accoppiata con Oracle Application Server ottenendo come risultato 874 operazioni Java application server per secondo (JOPS); nei test eseguiti sull’accoppiata PostgreSQL e Java application server su sistemi Sun, il risultato riscontrato è stato invece di 778 operazioni per secondo.

I test eseguiti con il benchmark SpecjAppServer 2004 sono inoltre soggetti ad un set di regole e di linee guida, che tracciano la metodologia con cui devono essere condotti ed i risultati ottenuti devono essere analizzati dallo Standard Performance Evaluation Corp prima di essere pubblicati. Quest’ultimo declina tuttavia qualsiasi responsabilità relativa alla correttezza dei dati ottenuti.

di Luca MarchisioProgrammazione.it

Potrebbero interessarti ...

  • http://gnulinux-info.it/ linux info

    risultato molto interessante e promettente. chissà che un giorno gli RDBMS liberi non raggiungano la popolarità ed espansione di Oracle.

  • ilgarba

    http://www.enterprisedb.com/
    Se non ho capito male, si tratta di un derivato di PostgreSQL in grado di interpretare il PL/SQL e quindi di sostituire Oracle senza modificare i programmi client. COsa ne pensate?