Mandriva Linux diventa un progetto gestito dalla comunità

22 maggio, 2012 Nessun commento »

Dopo aver combattuto più volte con la bancarotta, Mandriva ha finalmente deciso le sorti della celebre distribuzione GNU/Linux orientata al desktop.


Risolti alcuni cavilli legali relativi al marchio, Mandriva diventerà un progetto gestito interamente dalla società e ogni decisione futura circa il suo sviluppo non verrà più presa dai vertici dell’azienda francese. L’annuncio è stato fatto sul blog dell’azienda. “Abbiamo letto tutti i vostri messaggi, zeppi di suggerimenti, idee commenti e anche critiche e abbiamo deciso di trasferire la responsabilità della distribuzione Mandriva Linux ad una entità indipendente. Lasciando l’intero progetto alla comunità, tutte le responsabilità diventano della comunità”, ha dichiarato Jean-Manuel Croset.

Nonostante questa decisione, Mandriva ha assicurato che continuerà comunque a sponsorizzare il progetto e, se possibile, a sostenerlo economicamente. L’azienda francese ha anche risposto a chi suggeriva di adottare il modello Red Hat per Fedora: “ci stiamo certamente avvicinando allo stesso modello ma la relazione tra Mandriva e la sua distribuzione desktop non è la stessa di quella che intercorre tra Red Hat e Fedora. Quest’ultima, infatti, non è indipendente dall’azienda che la sponsorizza. Noi, invece, intendiamo dare piena indipendenza al progetto Mandriva”.

Potrebbero interessarti ...