Il pinguino diventa un pilota di Formula 1

3 aprile, 2013 1 Commento »

Con un comunicato ufficiale, Mandriva entra nel mondo delle gare automobilistiche. L’obiettivo è chiaro: dominare nel settore dell’informatica applicata all’automobilismo.


Cosa c’è in comune tra Linux e la Formula 1? Il sistema operativo e a cercare di dominare questo settore ci ha pensato Mandriva. Con un annuncio ufficiale, infatti, il principale fornitore di software basato su Linux, svela una nuova strategia aziendale. Mandriva ha deciso di investire nel mondo della Formula 1, cercando di incorporare l’omonimo sistema operativo nelle auto da corsa.

L’industria automobilista si sta spostando verso l’integrazione di sistemi intelligenti, con auto capaci di guidare senza l’ausilio di un pilota o comunque con controlli elettronici per i quali non è neppure richiesto l’intervento umano. L’obiettivo di Mandriva è quindi quello di posizionarsi come sistema operativo di riferimento per le automobili del futuro. Ci riuscirà? Non ci resta che attendere speranzosi.

mandriva-f1

Fonte: Mandriva.com

AGGIORNAMENTO: Complimenti a Mandriva per l’ottimo pesce d’Aprile! :)

Potrebbero interessarti ...

  • Alexander83

    Idea interessante anche se era solo un pesce d’aprile