Firefox 3.0: cosa aspettarsi dalla sicurezza

7 settembre, 2007 3 Commenti »

Mozilla Firefox, negli ultimi anni, è stato il browser open source che ha sicuramente segnato le sorti degli altri diretti avversari. Grazie alla sua impetuosa crescita ha fatto, e continua a farlo, tremare anche la leadership di un gigante del calibro di Internet Explorer. Ultimamente però non se la passa molto bene in termini di sicurezza ma per la versione 3.0 sono attese interessanti novità a riguardo.


La prima novità è quella che riguarda la sostituzione del famoso crash reporter Talkback. Il suo posto lo prenderà Breakpad, inizialmente conosciuto come Airbag, che promette di essere un potente sistema di segnalazioni degli errori multi-piattaforma. L’intero sistema è stato ideato da Google.

Interessanti anche le nuove funzionalità in tema di privacy. Grazie ad una nuova modalità, che va sotto il nome di “Private Web-browsing mode“, vi verrà data la possibilità di navigare disabilitando tutti i sistemi di caching, i cookie dei download, la cronologia e i dati immessi nei form.

Altra nuova funzionalità è quella che riguarda la tutela dei più piccoli. Ci si aspetta infatti un “Parental Control” simile a quello utilizzato da Windows Vista e una compatibilità con quest’ultimo del tutto elevata. Questo, ovviamente, solo per chi utilizza il browser sotto Windows Vista.

Ultime novità sono quelle che arrivano dal versante blacklist. Grazie è quest’ultime sarà infatti possibile utilizzare le funzionalità di blacklisting messe a disposizione dei maggiori server mail e dai migliori programmi addetti allo “spam detection”. Queste sono le principali funzionalità su cui il team di sviluppo del browser si sta impegnando ultimamente. Tuttavia ne sono state proposte altre come ad esempio un migliorato sistema per avvertire l’utente riguardo agli stati di sicurezza, un sistema per avvertirlo quando sta per visitare un sito sospetto e una migliore gestione degli add-on e delle estensioni.

Insomma, Firefox 3.0 promette bene sotto tutti i punti di vista. Secondo i piani di Mozilla, il nuovo browser dovrebbe essere rilasciato entro il 16 Ottobre.

di Vincenzo CiagliaTuxJournal.net

Potrebbero interessarti ...

  • Agharta

    Beh, che dire……da anni uso linux con firefox e non mi sono mai pentito….e se queste sono le novità della versione 3 poi…… diamo l'addio a M$ e IE7 (diciamocelo, ie7 ha portato + problemi della versione precedente)!!!!!!!!!!

    Penso che l'integrazione con il controllo genitori in Vista sia una bella trovata da parte degli sviluppatori di Firefox, in questo modo per l'utente finale usare il browser di casa Mozilla non dovrebbe esserci nessun sacrificio, ma solo guadagno!

    Lunga vita a Firefox!!!!!

  • Emanuele

    Io spero che diano una sferzata al lato performances. Secondo alcuni test comparativi il nuovo Opera lo umilia pesantemente su tutti i fronti e a me, che ho lo sfondo desktop di firefox, mi causa non poco tedio.

  • Paolo De Nictolis

    @Agharta

    Scusa, ma "diciamocelo" de che?

    Perchè c'è anche chi l'ha fatta, la comparativa fra IE7 e Firefox 2.0:

    http://xml.html.it/articoli/leggi/2000/ie7-vs-firefox-20-un-tocco-di-stile-feed/4/