EveInstaller: installare software con un click su Ubuntu e Mint

25 luglio, 2011 Nessun commento »

Molto tempo fa installare del software per una distribuzione GNU/Linux era un lungo e laborioso procedimento, fatto di ricerca di dipendenze e di lotte continue con i vari compilatori.


Per fortuna anche questo aspetto, come molti altri, è migliorato negli anni, arrivando a dover fare solo pochi click per installare correttamente un qualunque software. EveInstaller è senza dubbio uno tra i più semplici ed immediati strumenti per la gestione di pacchetti disponibile sul web.

Per installarlo sul vostro sistema, occorre prima di tutto scaricarlo dal sito dello sviluppatore.

Sono presenti pacchetti deb a 32 e a 64 bit per Ubuntu oltre che per Linux Mint. Sono richieste alcune dipendenze:

sudo apt-get install python-wxgtk2.8 python-wxversion axel ruby libopenssl-ruby1.8 libhpricot-ruby1.8 hardinfo aptitude gdebi

Una volta terminata questa prima fase, occorre andare nella cartella dove è stato scaricato il pacchetto e lanciare il comando (in questo caso si suppone si stia utilizzando un sistema a 32 bit, in caso contrario occorre cambiare il nome del file di conseguenza):

sudo dpkg -i eve-installer_0.9.3.51-i386-EN.deb

Ora è possibile avviare il programma tramite il menu Sistema->Amministrazione->EveInstaller. L’interfaccia è semplice e chiara. Sulla sinistra vi sono le varie categorie utilizzate per organizzare il software disponibile per l’installazione. Oltre alle classiche multimedia, ufficio, strumenti di sistema, internet, giochi e desktop, si può trovare una sezione per i repository software (per esempio è possibile aggiungere i repository di GetDeb alla propria configurazione), una sezione Automatic (contenente delle raccolte di software di vario tipo) e Sources-Apticons (dove è possibile lanciare vari pannelli di configurazione o varie azioni di manutenzione del sistema). La scelta di software presenti in Eve Installer non è vastissima, ma si possono trovare programmi normalmente non presenti all’interno dei gestori di pacchetti più diffusi.

Eseguire l’installazione di un software è molto semplice, basta sceglierlo spuntando la casella alla sua sinistra e successivamente premere sul tasto Applica.

Verrà visualizzata una finestra con il terminale dove è possibile seguire la procedura d’installazione. Al termine di questa verrà mostrato un messaggio di successo.

La procedura di rimozione è speculare a questa appena indicata: basta deselezionare la spunta accanto al pacchetto che si vuole disinstallare e premere il tasto Applica. EveInstaller punta sulla semplicità anche nell’installazione di software particolari, che solitamente necessitano di più passaggi per il setup (ad esempio lo sparatutto 3D Wolfenstein Enemy Territory). Il programma è già utilizzabile anche se si raccomanda di fare attenzione, infatti è facile trovare alcuni bug più o meno fastidiosi. Di sicuro è un progetto che bisogna continuare ad osservare sperando continui a crescere, diventando ancora più completo e, soprattutto, più stabile.

Potrebbero interessarti ...