E dopo 10 anni … GRUB 2.0 è qui!

2 luglio, 2012 2 Commenti »

Con la seconda major release del bootloader fa il suo debutto ufficiale il nuovo tema, Starfield, e il supporto ai sotto-menu.


Dopo un’attesa durata “appena” 10 anni, tra versioni pre-release 1.9x e minori, il team di sviluppo che porta avanti il progetto GRUB ha finalmente rilasciato la major release 2.0 del celebre bootloader. Tra le feature più interessanti segnaliamo il nuovo tema per il menu di avvio dei sistemi operativi, chiamato Starfield, e un nuovo driver EHCI. A livello organizzativo, Grub 2.0 risulta molto meglio strutturato rispetto al passato, grazie al supporto ai sotto-menu.

Il bootloader include inoltre il supporto a nuove piattaforme come Itanium e sistemi big-endian basati su MIPS, a nuovi filesystem, agli schemi di partizionamento e ai protocolli di boot. Migliorato anche EDID, per il riconoscimento automatico del filesystem e della modalità video. Una lista completa di tutti i cambiamenti di questo nuovo rilascio è disponibile su questa pagina. I sorgenti di GRUB 2 sono invece disponibili per il download dal sito FTP di GNU.org, licenziati GPLv3.

Starfield: il nuovo tema di Grub 2, vi piace?

Potrebbero interessarti ...

  • jack

    forse sto confondendo qualcosa, ma grub 2 è già uscito da parecchio….

  • massa

    Il tema è bellissimo, sino ad ora abbiamo utilizzato grub 1.9.xx che una volta arrivato a “maturazione” è diventato 2.0.