MENU
large_TorvaldsOregon

Linus Torvalds: basta codice instabile nel kernel

fennec

Firefox Mobile in Alpha per Android e Nokia N900

9 agosto 2010 Commenti (0) Visualizzazioni: 0 Software

Debian 6.0 Squeeze è entrata nella fase di “freeze”

La distribuzione che ha dato i natali ad Ubuntu non includerà altri pacchetti e funzionalità: ora si parlerà solo di risoluzione di bug e miglioramento delle performance generali.


Alla Debconf10 di New York, gli sviluppatori della storica distribuzione GNU/Linux hanno annunciato la fase di “freeze” della release 6.0 di Debian, nome in codice Squeeze. Ciò significa che da qui al giorno del rilascio, previsto per l’inizio del 2011, non verranno più aggiunte nuove funzionalità e nuovi pacchetti ma tutti gli sforzi si concentreranno unicamente sul risolvere i bug e rendere l’intero sistema più snello, pulito e performante.

Con certezza possiamo dunque scrivere che Debian 6.0 utilizzerà il kernel Linux 2.6.32, gli ambienti desktop KDE 4.4.5, Gnome 2.30.0, LXDE 0.5.0, XFCE 4.6.2 e X.org 7.5, OpenOffice.org 3.2.1 e i pacchetti Apache 2.2.16, PHP 5.3.2, MySQL 5.1.48, PostgreSQL 8.4.4 e Samba 3.4. Completeranno la dotazione i compilatori Python 2.6 e 3.1, Perl 5.10, GHC 6.12 e GCC 4.4. Squeeze avrà anche una versione con kernel FreeBSD grazie al progetto Debian GNU/kFreeBSD. Maggiori informazioni su questa pagina.