Asus M70: Full-HD e disco rigido da 1000 GB

17 aprile, 2008 1 Commento »

Asus ha annunciato la nuova serie di notebook Asus M70, un portatile dalle prestazioni multimediali super e con una enorme capacità di memorizzazione dei dati.


I nuovi portatili della serie Asus M70 sono dedicati a chi ricerca altissime prestazioni e spiccate doti nell’ambito del multimedia e del digital entertainment. Una delle prime novità introdotte dai nuovi notebook Asus M70 è, senza dubbio, la capacità di storage di 1 Terabyte, offerta dai due dischi da 500 Gbyte che lavorano in modalità dual-drive. Tra i primissimi notebook al mondo a poter vantare una tale capacità, i nuovi ASUS M70 consentono, quindi, di archiviare su di un PC portatile una quantità di video, film, brani musicali e altro materiale fino ad oggi inimmaginabile.

Ulteriore elemento di distinzione dei potenti notebook della serie Asus M70 è l’ampio display panoramico da 17” (16:10) wide screen Full HD+. I portatili Asus M70 sono, infatti, dotati di uno schermo con una risoluzione di 1920×1200 (WUXGA), che consente di riprodurre al meglio i video in Alta Definizione. La sezione video è capitanata dal chip ATI Mobile Radeon HD3650 con 1GB di memoria VRAM, in grado di stupire anche i giocatori più esigenti con una grafica esaltante e ottime prestazioni 3D.

I nuovi notebook utilizzano le tecnologie proprietarie Asus AI Light, in grado di regolare automaticamente la luminosità del display in base alle condizioni di luce, e ASUS Splendid Video Intelligence Technology, capace di offrire colori sempre vividi e dettagli perfettamente rifiniti. I portatili della serie ASUS M70 sono poi equipaggiati con potenti CPU Intel Penryn T9300, 4GB di memoria DDRII 667MHz, lettore Blu-Ray e mettono a disposizione l’interfaccia HDMI, nonché una webcam ruotabile da 1.3 Mega pixel integrata sul frontale.

Di prima qualità anche la sezione audio che include, oltre alla tecnologia Dolby Home Theatre, anche gli avanzati speaker stereo Altec Lansing. I nuovi portatili Asus sono inoltre dotati di sintonizzatore TV integrato e possono essere utilizzati anche come televisori e come videoregistratori in modo semplice ed immediato, avvalendosi del pratico telecomando in dotazione. Non comune anche il touch pad dei nuovi notebook Asus M70 che può essere, infatti, utilizzato sia nella modalità tradizionale oppure anche per riprodurre con un solo tocco file musicali o video, regolarne il volume, la riproduzione etc.

Per offrire un’elevata protezione dei dati, i nuovi notebook della serie M70 sono equipaggiati, inoltre, con avanzate funzionalità e soluzioni per la sicurezza, tra cui il lettore d’impronte digitali integrato, che consentono di proteggere da soggetti non autorizzati le informazioni riservate.

I portatili della serie Asus M70 sono coperti da 2 anni di garanzia con formula di pick up and return, che include il ritiro e la riconsegna a domicilio a mezzo corriere espresso, e sono coperti, inoltre, da un’assicurazione gratuita contro i danni accidentali, valida per il primo anno dalla data di acquisto del prodotto.

Specifiche tecniche:
Tecnologia Intel Centrino Processor
– Intel Core 2 Duo T9300
– Mobile Intel PM965
– Connessione Intel PRO/Wireless 4965ABGN Network;
– Genuine Windows Vista Home Premium
17″ WUXGA Glare Full HD+ con LCD Brightness Adjustment
M70SA: ATI Mobile Radeon HD3650 con 1G VRAM (500GBx2)
DDRII 667MHz, 2 fino a 4GB; 1GB Intel Turbo Memory
Built-in 1.3M pixel swivel webcam, Blue Ray, HDMI, TPM, Fingerprint, TV Tuner con telecomando,
Dolby Speaker System, New Infusion Chassis
Supporto Dual HDD: fino a 1 Terra HDD (500GBx2)

I portatili della serie ASUS M70 sono disponibili in Italia con prezzi a partire da 2199 Euro IVA inclusa.

di Filippo MartenoTuxJournal.net

Potrebbero interessarti ...

  • Mauro

    Può essere usato come server video multimediale oppure potete addirittura installarci VISTA

    P.S. Non ho ben capito quanto durano le batterie…